Termini e condizioni di vendita

Termini e Condizioni di vendita Cartonline

Gentile Utente,

di seguito riportiamo le condizioni generali di vendita, formulate anche in conformità alla vigente normativa sui contratti conclusi a distanza, che regolano il rapporto contrattuale (di seguito “Contratto E-commerce”) tra la Cartonline, con sede legale in San Fermo della Battaglia (CO), Partita Iva 02466390131(di seguito “Venditore”), e qualsiasi:

  • persona fisica maggiorenne
  • persona giuridica regolarmente iscritta e registrata o soggetto titolare di Partita IVA regolarmente attiva, interessato all’acquisto dei prodotti e servizi commercializzati dal Venditore (di seguito “Prodotti”) sul sito cartonlineitalia.it (di seguito Sito) per il proprio uso e consumo (di seguito “Utente E-commerce” o “Utente”).

Prima di inviare il Modulo d’Ordine (meglio specificato nel prosieguo) La invitiamo ad esaminare attentamente i termini delle presenti condizioni generali di vendita, (di seguito “Condizioni Generali di Vendita”) che sono a Sua disposizione sul Sito, al fine di consentirne la memorizzazione e la riproduzione, ai sensi dell’articolo 12 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70.

L’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita è espressa e senza riserve ed interverrà da parte Sua “cliccando” sull’apposito tasto virtuale “accetto”, previa corretta e veritiera compilazione ed invio telematico al Venditore di un modulo riepilogativo del tipo e della quantità di Prodotti che intende acquistare e previa indicazione dei propri dati anagrafici, fiscali e personali (di seguito “Modulo d’Ordine”), seguendo le istruzioni ivi indicate. Tale procedura, completata in ogni sua parte, costituisce condizione necessaria ed indispensabile per l’acquisto dei Prodotti.

Sono altresì condizioni necessarie per l’acquisto dei Prodotti e per il perfezionamento del Contratto E-commerce, che alla data dell’invio del Modulo d’Ordine l’Utente sia una persona fisica maggiorenne ovvero, se giuridica, regolarmente iscritta e registrata o più in generale soggetto titolare di Partita IVA regolarmente attiva; nonché la espressa accettazione, “cliccando” sull’apposito tasto virtuale “accetto”, delle singole clausole e previsioni poste in calce al Contratto E-commerce ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile.

Infine, selezionando l’ulteriore tasto virtuale “accetto”, ricevuta l’informativa ai sensi del Decreto Legislativo n. 196 del 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), Ella potrà rilasciare il consenso al trattamento dei propri dati personali e liberamente forniti per le finalità specificate nella informativa posta in apposita finestra.

1. Oggetto del Contratto E-commerce

1.1. Il Contratto E-commerce ha per oggetto l’acquisto dei Prodotti indicati nel catalogo online presente nel Sito (di seguito “Catalogo” o “Catalogo E-commerce”) da parte dell’Utente e disciplina altresì i servizi di custodia, consegna, assistenza e ritiro dei Prodotti (di seguito, anche i “Servizi”) che il Venditore, per il tramite dei propri Affiliati all’uopo indicati, si impegna a fornire all’Utente. La vendita dei Prodotti e la fornitura dei Servizi avvengono ai termini ed alle condizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita nonché degli eventuali ulteriori termini e condizioni previsti per ciascun Prodotto nel Catalogo, secondo quanto indicato all’Utente durante il processo d’acquisto.

1.2. Il Venditore, previa corretta compilazione e trasmissione per via telematica da parte dell’Utente del Modulo d’Ordine e previo pagamento del corrispettivo Totale dell’Ordine, fornisce all’Utente i Prodotti, nel rispetto dei termini e delle modalità stabilite per ciascuno di essi sul Sito. Il Modulo d’Ordine presente sul Sito deve essere compilato ed inviato telematicamente al Venditore all’indirizzo internet cartonlineitalia.it mediante i tasti virtuali situati in calce alle pagine web.

2. Accettazione ed efficacia del Contratto E-commerce

2.1. Per concludere il Contratto E-commerce e acquistare uno o più Prodotti presenti sul Catalogo, l’Utente deve compilare in ogni sua parte il Modulo d’Ordine in formato elettronico, trasmetterlo al Venditore per via telematica, seguendo le relative istruzioni.

2.2. La procedura di compilazione ed invio del Modulo d’Ordine è effettuata “cliccando” sul tasto virtuale “accetto”, mediante il quale l’Utente E-commerce dichiara di avere attentamente esaminato ed espressamente accettato tutte le presenti Condizioni Generali di Vendita.

2.3. Il Modulo d’Ordine compilato ed inviato telematicamente dall’Utente è comunque soggetto ad approvazione del Venditore. Al fine di evitare dubbi interpretativi, l’Utente E-commerce e il Venditore precisano e si danno reciprocamente atto che il ricevimento per via telematica da parte dell’Utente della e-mail del Venditore di accettazione dell’ordine proposto dall’Utente con il Modulo d’Ordine costituisce, a tutti gli effetti di legge e di contratto, accettazione espressa della proposta di ordine da parte dell’Utente. L’accettazione ha validità ed efficacia per il Venditore a decorrere dalla data di invio all’Utente per via telematica, della e-mail di accettazione del Venditore. Con l’invio di questa e-mail il Contratto E-commerce si intende pertanto perfezionato. La e-mail di accettazione dell’ordine del Venditore conterrà il codice univoco identificativo dell’ordine.

2.4. I Tempi di consegna stabiliti, verranno rispettati salvo cause di forza maggiore non riconducibili a cartonlineitalia.

2.5. Le immagini sono a scopo illustrativo, in taluni casi potrebbero non completamente aderire al prodotto selezionato

3. Corrispettivo e termini di pagamento

3.1. I Prodotti vengono presentati nel Sito con l’evidenza di prezzi in Euro e con IVA inclusa ad eccezione di quelli di carattere editoriale in cui l’IVA risulta assolta dall’editore.

3.2. Il Modulo d’Ordine riepiloga chiaramente i Prodotti acquistati nonché il prezzo degli stessi, (di seguito, “Prezzo”), ed il totale dell’ordine che comprende il valore dei Prodotti, le spese di spedizione, il contributo a carico dell’Utente relativo all’assicurazione (di seguito “Totale dell’Ordine”).

3.3. L’ Utente si impegna a corrispondere al Venditore il Totale dell’Ordine, così come indicato nel Modulo d’Ordine.

3.4. L’Utente E-commerce deve indicare nel Modulo d’Ordine le modalità mediante le quali intende effettuare il pagamento, scegliendo tra carta di credito, Paypal o bonifico anticipato, e ad autorizzare in via irrevocabile il Venditore a prelevare il Totale dell’Ordine.

L’indicazione delle modalità di pagamento e l’autorizzazione al pagamento costituiscono condizioni imprescindibili e necessarie per l’invio telematico del Modulo d’Ordine. La modalità di pagamento scelta dall’Utente, una volta inviato il Modulo d’Ordine, non può essere modificata.

Per pagamenti con bonifico anticipato, l’evasione dell’ordine sarà effettuata solo dopo la ricezione dell’accredito bancario.

3.5. Il Venditore contestualmente all’invio della e-mail di conferma dell’ordine addebita all’Utente il Totale dell’Ordine.

3.6. In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) sono inoltrate tramite protocollo crittografato al gestore di pagamento che fornisce i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso.

3.7. In caso di pagamento tramite Paypal le informazioni finanziarie verranno gestite direttamente da Paypal secondo le procedure da questa previste.

3.8. A garanzia e rassicurazione dell’Utente, il Venditore dichiara che i requisiti di sicurezza del proprio Sito rispondono alla certificazione SSL, (Secure Socket Layer) utilizzati per proteggere i siti di e-commerce e le comunicazioni sul web.

3.9. L’ Utente E-commerce prende atto che qualora il pagamento non vada a buon fine, in seguito ai controlli effettuati dal sistema di pagamento in uso, il Venditore ha diritto di risolvere il Contratto E-commerce.

3.10. Fermo restando quanto sopra, il Venditore si riserva il diritto di modificare in qualunque momento il Prezzo dei Prodotti indicati sul Sito, garantendo comunque all’Utente che il Prezzo addebitato sarà quello indicato nel Modulo d’Ordine.

3.11. I Prezzi riportati nel sito potrebbero variare ed essere diversi rispetto a quelli pubblicati in cataloghi o brochure promozionali o riscontrabili nei punti vendita.

3.12. Il Venditore dopo l’avvenuta consegna dei prodotti al corriere provvede ad emettere fattura o scontrino fiscale nei confronti dell’utente. Sarà cura e responsabilità dell’Utente conservare e/o stampare il documento per le eventuali registrazioni di natura contabile.

4. Modalità e spese di consegna

4.1. I Prodotti acquistati sono consegnati esclusivamente nel territorio italiano presso il domicilio indicato dall’Utente nel Modulo d’Ordine a mezzo di corriere espresso. Modalità diverse di consegna potranno essere decise dal Venditore che avrà cura di informare tempestivamente l’Utente.

4.2. Le spese di spedizione sono a carico dell’Utente e sono riepilogate nel Modulo d’Ordine. Nessuna spesa di spedizione né commissione è dovuta da parte dell’Utente qualora lo stesso abbia inviato un ordine in cui il Totale dell’Ordine sia superiore alla soglia “Spedizione gratuita” indicata nel sito.

4.3. Il Venditore si impegna ad elaborare gli ordini ricevuti ed approvati entro le ore 15:00 di ogni giorno lavorativo con la tempistica prescelta dall’Utente in fase di checkout.
– Per le località ubicate in isole minori o aree disagiate ai termini sopraindicati si aggiungeranno ulteriori 24 ore.
Gli ordini che l’Utente E-commerce invierà dopo le ore 15:00 verranno processati il giorno lavorativo successivo, quindi i termini sopraindicati di consegna dovranno essere adeguati tenendo conto di questa posticipazione.

4.4. Il Venditore non è responsabile per il ritardo ovvero per la mancata consegna dei Prodotti dovuta a causa di forza maggiore ovvero di caso fortuito.

4.5. L’Utente E-commerce è responsabile della verifica della quantità e del buono stato dei Prodotti al momento della consegna.

4.6. L’Utente E-commerce che riscontri che i Prodotti sono danneggiati ovvero non conformi a quelli ordinati, al momento del ricevimento deve segnalare tali vizi e/o difformità al trasportatore. L’Utente E-commerce può sottoscrivere con riserva il documento di consegna ed in tal caso è tenuto ad informarne tempestivamente il Venditore e, comunque, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla ricezione ovvero dal ritiro dei Prodotti per l’attivazione delle condizioni di garanzia. Il Venditore, in questo caso, provvede, previa verifica e senza ulteriori spese per l’Utente, alla sostituzione della merce mancante e/o danneggiata conformemente all’ordine.

4.7. Il Venditore si riserva la facoltà di addebitare all’Utente le spese sostenute per la verifica dei Prodotti e per la rispedizione dei medesimi, qualora i Prodotti restituiti dall’Utente risultino integri e privi dei vizi e/o dei difetti lamentati dall’Utente.

4.8. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all’indirizzo specificato dall’Utente, il corriere incaricato dal Venditore rilascerà apposita comunicazione di avvertenza con i recapiti da contattare per concordare nuovo appuntamento per la consegna. Decorsi dieci (dieci) giorni lavorativi, compreso il sabato, a decorrere dalla data del primo tentativo di consegna e non riuscendo ad effettuare la consegna, il Venditore riterrà inefficace il presente Contratto e provvederà a:

i. Comunicare a mezzo e-mail la risoluzione del presente Contratto;

ii. Emettere una nota di credito per il Valore dell’Ordine al netto delle eventuali spese di spedizione relative alla prima consegna non andata a buon fine e del contributo per l’assicurazione, in precedenza fatturati;

iii. Emettere una fattura di addebito delle spese sostenute dal Venditore per i costi di custodia e giacenza dei prodotti presso il corriere ed i costi di cui si è dovuta far carico per far ritornare i prodotti nel proprio magazzino;

iv. Rimborsare all’Utente la differenza tra nota credito e fattura di addebito spese, tramite bonifico bancario, in caso di avvenuto pagamento della fattura di acquisto da parte dell’Utente.

5. Disponibilità e Catalogo Prodotti

5.1. L’Utente può acquistare i Prodotti indicati nel Catalogo E-commerce nelle quantità esistenti nel magazzino del Venditore. Il database dei prodotti presentati sul Sito sarà aggiornato costantemente. Nel caso in cui il prodotto acquistato dall’Utente sul Sito non risulti presente in magazzino e non fosse diversamente reperibile dal Venditore entro i termini di cui all’articolo 54 del Codice del Consumo, il Venditore si impegna (previa comunicazione scritta, inviata tramite e-mail, ai sensi dell’articolo 54 medesimo) a rimborsare all’Utente, mediante bonifico bancario, nel minor tempo possibile, ed in ogni caso entro e non oltre il termine di 30 (trenta) giorni, il Prezzo. Il Venditore si riserva comunque la possibilità di proporre all’Utente E-commerce, tramite il proprio Servizio Clienti, prodotti in sostituzione con medesima funzionalità e caratteristiche qualitative identiche o superiori.

5.2. Il Venditore dichiara che le immagini ed i colori dei Prodotti presentati nel Sito sono somiglianti e potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni locali dei sistemi utilizzati per la loro visualizzazione.

5.3. I marchi presentati sul Sito sono dei rispettivi proprietari ed è vietata la riproduzione non autorizzata.

6. Diritto di recesso

6.1. Se l’Utente E-commerce è un consumatore, ai sensi dell’articolo 64 del Codice del Consumo e nei limiti previsti da tale normativa, ha diritto di recedere dal Contratto E-commerce, anche parzialmente, per qualsiasi motivo, senza spiegazioni e senza aggravio di spese, con le modalità di seguito precisate.

6.2. Il diritto di recesso si esercita mediante l’invio, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento dei Prodotti acquistati tramite Sito, di una comunicazione a mezzo email all’indirizzo clienti@cartonlineitalia.it .

La comunicazione può essere anticipata – entro lo stesso termine – compilando l’apposito form nella sezione contatti del sito a condizione che sia confermata, entro le 48 (quarantotto) ore successive, a mezzo email come spiegato al punto 6.2.

6.3. Con la comunicazione di recesso l’Utente E-commerce deve specificare la volontà di recedere dall’acquisto dei prodotti, elencandoli e facendo riferimento al numero ordine assegnato al momento dell’invio del Modulo Ordine al Venditore.

6.4. Nel caso in cui il diritto di recesso sia esercitato, l’Utente E-commerce riceverà dal Venditore una comunicazione inviata tramite e-mail nella quale verranno indicati:

– Il numero di autorizzazione al reso della merce;
– Le istruzioni da seguire per la restituzione della merce
– Le indicazioni necessarie affinché il Venditore possa ritirare la merce (in particolare, data e corriere previsto per il ritiro merce)

L’Utente E-commerce dovrà comunque restituire i Prodotti entro e non oltre il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi successivi alla data di ricevimento della e-mail di autorizzazione al reso inviata dal Venditore.

6.5.Nel caso in cui i beni, a seguito della loro prova, abbiamo subito una diminuzione di valore dovuta ad un utilizzo non diligente, l’Utente E-commerce diviene responsabile per il minor valore che verrà opportunamente detratto rimborso dovuto.

6.6. La disciplina del diritto di recesso di cui al presente articolo non si applica:

– dopo la piena prestazione del servizio se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso dell’Utente E-Commerce
– nel caso di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati
– nel caso di fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente
– nel caso di fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni
– nel caso di fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dall’Utente E-Commerce;
– nel caso di fornitura di giornali, periodici e riviste.

6.7. Nel caso in cui il diritto di recesso sia stato correttamente esercitato, il Venditore provvede a rimborsare all’Utente l’intero importo da questi corrisposto, comprese le eventuali spese di spedizione della merce sostenute nella fase di acquisto, al netto delle spese dirette di restituzione, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione di recesso.

7. Garanzie

7.1. I Prodotti venduti dal Venditore godono delle garanzie di legge e delle garanzie commerciali di volta in volta indicate nel Sito.

7.2. I diritti di garanzia decadono alla presenza di danni provocati da uso improprio, manomissione, caduta, utilizzo di accessori non originali, tentativi di riparazione effettuati da personale non autorizzato o in genere da quant’altro dimostri un utilizzo inadeguato del bene. Sono in ogni caso espressamente escluse dalla garanzia tutte le parti estetiche, quelle soggette ad usura e tutte le parti per cui non è verificabile l’uso adeguato.

7.3. Nel caso in cui l’Utente E-commerce sia un consumatore, a norma degli art. 130 e 132 del Codice del Consumo, il Venditore è responsabile nei suoi confronti fino al termine di 2 (due) anni dalla consegna dei Prodotti, per gli eventuali difetti di conformità esistenti nei Prodotti.

7.4. L’Utente E-commerce decade dai diritti allo stesso riconosciuti dall’art. 130, comma secondo, del Codice del Consumo se non denuncia al Venditore il difetto di conformità rilevato entro 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. L’Utente E-commerce deve denunciare i difetti di conformità dei Prodotti acquistati tramite Sito al Venditore, inviando specifica comunicazione e-mail come spiegato al punto 6.2.

7.5. Una volta accertato che i Prodotti sono danneggiati ovvero difettosi, sempreché gli stessi siano stati resi dall’Utente nella confezione originale (completa di tutte le parti che la compongono), il Venditore provvede a sostituire a propria cura e spese i Prodotti difettosi, con altri prodotti della medesima qualità disponibili presso i propri magazzini. Se la sostituzione con il medesimo Prodotto non fosse possibile (ad esempio, a causa dell’uscita dal Catalogo E-commerce del prodotto), il Venditore provvederà a fornire Prodotto in sostituzione con medesima funzionalità e caratteristiche qualitative identiche o superiori o a rimborsare all’Utente il prezzo pagato per il prodotto risultato difettoso, esclusa qualsiasi responsabilità ulteriore ed a qualunque diverso titolo.

7.6. Nel caso in cui l’Utente E-commerce non sia un consumatore, il Venditore fornirà la garanzia di un anno prevista dagli artt. 1490 e successivi del Codice Civile. L’Utente deve comunque denunciare i difetti di conformità dei Prodotti al Venditore, inviando specifica comunicazione via email a clienti@cartonlineitalia.it che risponderà fornendo le informazioni necessarie.

7.7. Il Venditore potrà decidere per la sostituzione o riparazione del prodotto. Il Venditore nel caso di riparazione non risponde dei tempi di attesa dichiarati dai produttori. Durante tale periodo di attesa il Venditore non fornirà alcun prodotto sostitutivo.

8. Divieto di cessione

Il Contratto E-commerce ed i Servizi allo stesso relativi hanno natura strettamente personale e, conseguentemente, l’Utente E-commerce non ha il diritto di cedere, in tutto ovvero in parte, ovvero di conferire lo stesso a terzi, senza il preventivo ed esplicito consenso scritto del Venditore.

9. Obblighi dell’Utente – Manleva

9.1. L’Utente E-commerce è obbligato a:

(i) non usare i Prodotti in violazione dei diritti di proprietà intellettuale;

(ii) provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita;

(iii) fornire al Venditore tutti i propri dati personali necessari agli adempimenti legali, amministrativi e fiscali per l’esecuzione del presente Contratto. I dati personali dell’Utente dovranno essere aggiornati, completi e precisi e dovranno essere mantenuti aggiornati per tutta la durata del Contratto E-commerce. E’ vietato l’inserimento di dati personali falsi e/o inventati e/o di fantasia.

9.2. L’Utente E-commerce si obbliga a manlevare e mantenere indenne il Venditore da ogni perdita, danno, responsabilità, pregiudizio ovvero spesa derivanti dall’utilizzo improprio dei Prodotti.

9.3. L’Utente E-commerce è l’esclusivo responsabile nei confronti di qualsiasi rivendicazione avanzata da terzi a causa dell’utilizzo improprio dei Prodotti acquistati tramite Sito e/o per la violazione di qualsiasi diritto di proprietà industriale, proprietà intellettuale nonché per la violazione di ogni altra disposizione vigente applicabile e, comunque, di ogni lesione di diritti di terzi. L’Utente E-commerce si impegna altresì a manlevare e mantenere indenne il Venditore, il suo personale ed i suoi collaboratori, da ogni perdita, danno, responsabilità, pregiudizio ovvero spesa in alcun modo connessi a pretese, domande od azioni conseguenti all’utilizzo dei Prodotti da parte dell’Utente in violazione di qualsiasi normativa applicabile o dei termini di Contratto.

9.4. L’Utente E-commerce manleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’Utente, essendone egli stesso unico responsabile del corretto inserimento.

10. Manifestazioni a Premi

Il Venditore potrà organizzare concorsi ed operazioni a premio riservati agli utenti registrati nel Sito, con lo scopo di incrementare la vendita dei Prodotti e di fidelizzare la propria clientela. Il regolamento di ciascun concorso e/o operazione a premio sarà consultabile nella sezione specifica del Sito.

11.Trattamento dati personali

I dati dell’Utente sono trattati dal Venditore conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Per la disciplina specifica si rinvia all’area “Privacy Policy” del Sito.

12. Comunicazioni

Ai sensi dell’articolo 7, comma 1, lett. c) del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, le richieste, comunicazioni o reclami al Venditore relativi al Contratto E-commerce dovranno essere inviate al seguente indirizzo:
– E-mail: clienti@cartonlineitalia.it

13. Legge applicabile e foro competente

13.1. Il Contratto E-commerce e le Condizioni Generali di Vendita sono disciplinati dalla legge italiana e, in particolare, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti conclusi a distanza, dal Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70, sugli aspetti concernenti il commercio elettronico.

13.2. Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione, efficacia ed esecuzione del Contratto E-commerce e delle Condizioni Generali di Vendita, ai sensi del Codice al Consumo è competente il foro di residenza o domicilio dell’Utente consumatore, se ubicato nel territorio dello Stato italiano. Diversamente, nel caso in cui l’Utente E-commerce non sia consumatore, ovvero sia consumatore ma con residenza e domicilio in uno Stato estero, le Parti espressamente convengono la competenza esclusiva del Foro di Como.

14. Modifiche ed aggiornamento

Le Condizioni Generali di Vendita saranno modificate al fine di essere aggiornate con i mutamenti normativi ed organizzativi che si succedono. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito.

15. Disposizioni generali

15.1. Qualora qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali di Vendita dovessero essere ritenute nulle, annullabili ovvero più in generale, inefficaci, tale vizio non comporterà la nullità, l’annullabilità ovvero l’inefficacia delle restanti disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita che, infatti, continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia. Salvo quanto previsto dal Codice del Consumo, la disposizione eventualmente dichiarata invalida dovrà essere modificata in buona fede tra le Parti in modo tale da conformarsi ai rinnovati requisiti di validità o ad equilibrati criteri di onerosità e, così modificata, sarà ritenuta una disposizione delle presenti Condizioni Generali di Vendita sin dalla sua origine.

15.2. L’eventuale tolleranza di una Parte di comportamenti dell’altra posti in essere in violazione delle disposizioni contenute nel presente Contratto E-commerce, non costituisce rinuncia ai diritti derivanti da disposizioni violate né al diritto di esigere l’esatto adempimento di tutti i termini e condizioni ivi previste.

16. Assistenza Clienti

16.1. Il Venditore mette a disposizione dell’Utente E-commerce un team specializzato di risorse a cui far riferimento per ogni chiarimento e supporto necessario attinente all’utilizzo del Sito e le operazioni di invio ed evasione ordini.

16.2. L’Utente E-commerce può contattare il Servizio Clienti tramite:
– E-mail: clienti@cartonlineitalia.it

Il Servizio Clienti è operativo nei giorni feriali da Lunedì a Venerdì nell’orario 09.00-13.00 e 14.00-18.00.

Approvazione ai sensi degli articoli 1341 e 1342 Cod. Civ.

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile dichiaro di avere attentamente letto ed esaminato tutte le clausole e le condizioni contenute nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, di accettare e di approvare in via specifica le disposizioni contenute nei seguenti articoli: 1 (“Oggetto del Contratto E-commerce”); 2 (“Accettazione ed efficacia del Contratto E-commerce”); 3 (“Corrispettivo e termini di pagamento”); 4 (“Modalità e spese di consegna”); 6 (“Diritto di recesso”); 7 (“Garanzie”); 9 (“Obblighi dell’Utente – Manleva”); 10 (Manifestazioni a Premi);12 (“Comunicazioni”); 13 (“Legge applicabile e Foro competente”).